Festa dell'Indipendenza del Brasile - Istituto Iris Bulgarelli

L’indipendenza del Brasile è un fatto storico molto importante perché ha messo fine al dominio portoghese e ha permesso la conquista dell’autonomia politica. Per raggiungere questo ideale molte persone sono morte e il caso più conosciuto è sicuramente quello di Tiradentes. Il patriota brasiliano (1746-1792) fu l'artefice, insieme ad altri compagni, del tentativo insurrezionale per l'indipendenza del Brasile dal Portogallo, noto con il nome di Inconfidência Mineira. Per questo motivo fu giustiziato dalla corona portoghese.


Studenti dell'Istituto Iris Bulgarelli

L'Indipendenza del Brasile, avvenuta il 7 settembre 1822, è una pietra miliare a salvaguardia della memoria storica e culturale. Prima di questa data, infatti, il Brasile era un paese colonizzato e sfruttato, sotto tutti i punti di vista.


Porta bandiera (Brasile, Italia, Maranhão e Carolina)

Nel giorno dell’Indipendenza, che cade sempre il 7 settembre, in tutto il paese ci sono diversi tributi a questo grande evento, e ogni anno l'Istitito Iris Bulgarelli partecipa alla tradizionale sfilata della città di Carolina. Quest'anno il tema si è focalizzato sull’attualità, come l'istruzione sul campo, l'ambiente e lo sport.

Evidenziando e mostrando l'importanza dell'educazione per i giovani, la conservazione dell'ambiente è la forza principale che, insieme allo sport, trasforma la vita di molte persone.