Numeri da record per il biologico nel mondo

Notizia tratta dalla circolare Ratio Azienda 7
 
Stati Uniti, Germania e Francia sono i principali Paesi consumatori di cibi biologici, mentre i soli agricoltori bio indiani (835.000) rappresentano il 30% del totale mondiale. L’Australia, con 27 milioni di ettari dedicati al biologico,è il Paese con la maggiore superficie bio al mondo. Sono i dati presentati al Biofach, fiera internazionale del settore che si tiene a Norimberga.

Nel rapporto “The world of organic agriculture”, si rilevano oltre € 80 miliardi di fatturato complessivo, 2,7 milioni di produttori e 57,8 milioni di ettari coltivati con i metodi dell’agricoltura biologica. A impressionare è soprattutto il ritmo di crescita del biologico sul lungo periodo. ll bio, dunque, sembra tutto fuorché un fenomeno passeggero.

L’Italia gioca un ruolo da protagonista. Nel 2016 è risulta essere il Paese europeo con la maggiore crescita: un aumento di oltre 300.000 ettari che ci porta a una quota di 14,5% di superficie agricola coltivata con metodo biologico.