Il modello di business dell'economia circolare? Il recupero delle risorse

dal settimanale Ratio Azienda 7

Il principale modello di business praticato dalle aziende che puntano sull'economia circolare è legato al recupero delle risorse (61,2%). Emerge da una ricerca dell’Università di Padova, secondo cui nel 52% delle imprese l'occupazione è  aumentata  sia  attraverso  l'assunzione  di  nuove  figure  professionali  tecniche,  sia con l'aggiornamento delle risorse interne. Tra le principali motivazioni che spingono verso l’economia circolare, secondo la ricerca, ci sono ragioni di natura etica e di responsabilità sociale d'impresa (89,6%), legate al mercato (aumento del valore del prodotto offerto, 81,2%); mentre il principale beneficio conseguito è legato al miglioramento della reputazione aziendale (86,6%).
Dallo studio emerge che l'economia circolare offre ampi spazi alle imprese per ripensare il proprio modo di innovare e di competere, attraverso una gestione più efficiente delle risorse, ma anche una maggiore attenzione verso il mercato secondo nuovi modelli di business; un percorso in cui hanno un ruolo decisivo le tecnologie nell'ambito di Industria 4.0.