La Fondazione Senza Frontiere
sempre a fianco del popolo Brasiliano

Dona ora...

Salgado: l'Amazzonia è a rischio genocidio

27/04/2020

Brasile: il Paese custode della più grande foresta pluviale, della più ricca biodiversità e delle più antiche culture indigene del pianeta oggi è in pericolo.
A denunciarlo, ancora una volta, è Salgado: fotografo di fama mondiale che racconta in questa breve intervista quello che sta succendedo oggi in Brasile. L'epidemia di Covid-19 infatti, oltre a portare a fosse conuni e morti in tutto il Paese, fa emergere la grande ineguatezza di un Governo corrotto e poco attento alle reali necessità e pericoli dei propri abitanti.
Vi consigliamo di guardare la breve intervista che trovate qui di seguito: uno spunto per riflettere sulle difficoltà che anche oggi affliggono gli elementi più fragili e importanti del nostro mondo. Un modo per andarare al di là dei nostri confini e capire fino in fondo quanto sia vitale, per tutti, la salvaguardia del Pianeta là dove è più a rischio: l'Amazzonia. 
 
   GUARDA L'INTERVISTA