Adotta un albero

Giornata internazionale per l'abolizione della schiavitù

02/12/2019

Il 2 dicembre è la Giornata internazionale per l'abolizione della schiavitù, per ricordare il 2 dicembre 1949, data di approvazione da parte dell'Assemblea generale della Convenzione delle Nazioni Unite per la repressione del traffico di persone e dello sfruttamento della prostituzione altrui.



La schiavitù, purtroppo, non è stata debellata del tutto e nel tempo si è evoluta. Negli anni si è trasformata assumendo forme diverse che le permettessero di continuare, di sopravvivere. Oggigiorno, in tutto il mondo ci sono più di 21 milioni di schiavi. Sono uomini, donne e bambini che subiscono una delle tante forme che può assumere la schiavitù: traffico di esseri umani, sfruttamento del lavoro per debiti, sfruttamento sessuale, lavoro minorile.